0
ricarico
Problem reported by Anonymous - May 5, 2008 at 1:54 AM
Resolved
Salve, da poco sto familiarizzando con il vostro programma e come da voi consigliatomi sto lavorando sulla sezione magazzino. Per quanto riguarda la funzione ricarico, secondo un mio punto di vista dovrebbe funzionare in modo da emettere il prezzo di vendita reale,per cui: Prezzo di listino + ricarico + iva su prezzo di listino = prezzo al pubblico. come procede il programma in automatico inserendo i valori emette come totale una cifra scorretta perchè somma il ricarico al prezzo ivato ( come se guadagnassi anche sulla percentuale dell'iva, mentre si sa che l'Iva non è nè un costo nè un ricavo ) dai commenti e segnalazione degl'altri topic noto sempre lo stesso errore (es. prezzo listino 100 ricarico 85 iva 20 prezzo finale fa 205 e non 222 come commenta il Sig. demartino emanuele[B)]).

3 Replies

Reply to Thread
0
Anonymous Replied
May 5, 2008 at 1:54 AM
Buongiorno, il calcolo del prezzo al pubblico risulta essere corretto in quanto supponendo: Listino senza IVA = 100 % Ricarico = 85% Il pubblico senza IVA deve essere = 185 % IVA = 20% Il pubblico con IVA deve essere = 185+20% ovvero 222 Nella pratica quotidiana ognuno ha un modello diverso di calcolo ma con riferimento alle leggi fiscali, è del tutto irrilevante come si calcola il ricarico, l'IVA finale è la base imponibile + l'aliquota stessa. www.info2000.biz
0
Anonymous Replied
May 5, 2008 at 1:54 AM
mi permetto sottolineare che dovendo versare 20 di iva il ricarico non sarà 85 come supposto ma 102. la matematica non è un opinione ma una scienza certa.
0
Anonymous Replied
May 5, 2008 at 1:54 AM
Come appunto Le scrivevo ognuno usa un modello di calcolo diverso: ricarico, sconto, sottocento e così via. Questi modelli sono tutti formalmente diversi e corretti, si tratta quindi di eseguire una scelta e la ns. scelta è quella che appunto trova nel software. Questa scelta è corretta considerato anche che l'informazione di ricarico è solo una scorciatotia; la soluzione per Lei è quindi quella di calcolare in separata sede l'importo finale e quindi inserirlo direttamente nel software. L'iva che dovrà versare è proporzionale al prezzo finale ed è la differenza fra il prezzo di acquisto e di vendita; in ogni caso è irrilevante rispetto a questo software. www.info2000.biz

Reply to Thread